Regione Lombardia

Assegno al nucleo familiare con almeno tre figli minori

Ultima modifica 6 marzo 2019

DESCRIZIONE

E’ un contributo economico erogato dall’INPS e concesso dai Comuni, a sostegno delle famiglie con almeno tre figli minori e limite ISEE al di sotto di quello previsto dalla normativa.

Il contributo viene concesso per 13 mensilità ed erogato in due rate semestrali dall’INPS.

COME ACCEDERE

Può essere richiesto da un genitore con cittadinanza italiana, comunitaria o extracomunitaria in possesso di carta di soggiorno o permesso C.E. per soggiornanti di lungo periodo, residente nel Comune, con un valore ISEE inferiore ad una soglia prestabilita.

QUANDO FARE LA RICHIESTA

Entro il 31 gennaio dell’anno successivo a quello per cui si richiede l’assegno.

INFORMATIVA DISPONIBILE PRESSO

Segreteria Servizi Sociali, Punto Comune e sito del Comune.

DOVE PRESENTARE LA RICHIESTA

Gli interessati possono presentare la domanda compilata e corredata da attestazione ISEE al Punto Comune o direttamente all’Ufficio Servizi Sociali.

Il servizio di compilazione ISEE è fornito dai CAF.

TEMPI DI RISPOSTA

La risposta viene inviata per posta direttamente al richiedente entro 30 gg. dalla presentazione della domanda. La liquidazione dell’assegno, a cura dell’INPS, avviene di norma in due rate semestrali.

SANZIONI

Le dichiarazioni false sono punite ai sensi del codice penale e delle leggi vigenti in materia.

NORME DI RIFERIMENTO

Art. 65 Legge 448/1998.