Regione Lombardia

Classificazione acustica

Ultima modifica 7 marzo 2019

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

Lo scopo del piano è classificare il territorio comunale in zone acusticamente omogenee a cui corrispondono i limiti massimi dei livelli sonori equivalenti consentiti, secondo i criteri fissati dal D.P.C.M. 1/3/1991 e dal D.P.C.M. 14/11/1997.

Il piano di classificazione acustica è costituito da una relazione tecnica, da misure acustiche e da elaborati grafici, in ottemperanza alla D.G.R. lombardia 12 luglio 2002 n.7/9776 "Criteri tecnici per la predisposizione della classificazione  acustica del territorio comunale" in attuazione dell'art. 2 della Legge Regionale 10 agosto 2001 n.13 "Norme in materia  di inquinamento acustico".

Piano di classificazione acustica approvato DCC 112/2013

CHI :  

UFFICIO UO URBANISTICA