Regione Lombardia

Localizzazione

Ultima modifica 21 dicembre 2018

Tra il Parco delle Groane e quello che resta dell'antico Bosco dei Guasti, che un tempo si estendeva fino a Varese, è situato il territorio di Lainate. Un tempo delimitato dai torrenti Lura e Bozzente, che scendono dal Comasco e dal Varesotto, è oggi attraversato anche dal canale Villoresi. Il Comune sorge a 176 metri sul livello del mare e dista circa 18 chilometri da Milano in direzione Nord-Ovest, confinando ad Est con Garbagnate Milanese e Arese, a Sud con Rho, a Sud-Ovest e a Ovest con Pogliano e Nerviano, e a Nord con Origgio e Caronno Pertusella e quindi con la provincia di Varese. Importanti vie di comunicazione, come l'autostrada Milano-Laghi (che proprio a Lainate si dirama nelle due direzioni di Varese e di Como), la Provinciale 109 Garbagnate-Nerviano e la Provinciale 101 Saronno-Rho, ne attraversano il territorio e lo collegano con la SS 33 del Sempione, la SS 233 Varesina e la Tangenziale di Milano-Ovest. Da sempre le frazioni di Grancia e Pagliera sono parte integrante del Comune, Barbaiana dipende amministrativamente da Lainate solo dal 1870. Passirana resta invece frazione di Lainate fino al 1928 quando divenne rhodense per decreto reale.