Regione Lombardia

Passaporto

Ultima modifica 28 gennaio 2019

Descrizione
Documento valido per l'espatrio rilasciato dalla Questura.

Chi può fare la richiesta
I cittadini maggiorenni residenti o i genitori per i figli minori.
I genitori di minori, se separati, divorziati o non coniugati, devono avere l'assenso dell'altro genitore. In caso di disaccordo  o di impossibilità ad ottenere l’assenso, il genitore richiedente deve rivolgersi al Giudice Tutelare.

Modulistica disponibile presso
La richiesta può essere effettuata dall'interessato in modalità on-line con prenotazione dell'appuntamento per la rilevazione delle impronte e per l'apposizione della firma digitale (dai 12 anni compiuti) mediante accesso con registrazione al sito:
https://www.passaportonline.poliziadistato.it
I cittadini sprovvisti di accesso internet, possono ancora rivolgersi all'ufficio Punto Comune che, sempre mediante collegamento al sito sopracitato, provvederà alla compilazione della richiesta con la prenotazione dell'appuntamento.

Documentazione da presentare

  • modulo di richiesta ;
  • n. 2 foto formato 4x4 sfondo bianco – identiche e recenti;
  • attestazione di versamento di €. 42,50 sul c/c postale n. 67422808 intestato al “Ministero dell'Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro”;
  • contrassegno telematico da € 73,50 acquistabile come sempre nelle rivendite di valori bollati; l'importo è cambiato dal 24 giugno 2014 con la conversione in legge del decreto Irpef. Va acquistato per il rilascio del passaporto ordinario, incluso il rilascio a favore di minori.   N.B.  CHI AVESSE GIA' ACQUISTATO IL CONTRASSEGNO TELEMATICO DA  € 40,29 DOVRA' INTEGRARLO CON UNO DA €  33,21. Sempre dal 24 giugno 2014 è abolita la tassa annuale del passaporto ordinario da € 40,29, pertanto tutti i passaporti, anche quelli già emessi, saranno validi fino alla data di scadenza riportata all'interno del documento per tutti i viaggi, inclusi quelli extra UE, senza che sia più necessario pagare la tassa annuale da € 40,29.
  • originale e fotocopia carta di identità;
  • passaporto scaduto o, in caso di smarrimento o furto, la denuncia presentata ai Carabinieri;
  • eventuale assenso dell'altro genitore.

A quale ufficio presentare la richiesta
Al Commissariato di Questura già scelto in fase di compilazione on-line ove avverrà il conseguente ritiro.

Validità
Dal novembre 2009 è previsto che anche i minori debbano avere il proprio passaporto, pertanto la validità è:

  • triennale per i minori di 3 anni
  • quinquennale dai 3 ai 18 anni
  • decennale per i maggiorenni.

Costi da sostenere
Vedi voce "Documentazione"

Tempi di Attesa
Dipendono dalla Questura, di norma dai 30 ai 45 giorni circa.

Chi

Ufficio UO Punto Comune - Servizi demografici