Regione Lombardia

Richiesta di risarcimento danni causati da sinistri con presunta responsabilità civile del Comune

Ultima modifica 28 gennaio 2019

Norme ed atti di riferimento
Capo XX, titolo III, libro IV del Codice Civile e leggi speciali in materia assicurativa.

Soggetti esterni e/o strutture interne coinvolte
Broker assicurativo del Comune e Compagnia di assicurazione del Comune; Comando Polizia Locale.

Come Inizia il procedimento
Presentazione richiesta di risarcimento

Requisiti
Aver subito un danno da responsabilità civile attribuibile al Comune

Documentazione
Richiesta di risarcimento con descrizione del fatto, preventivo o copia fattura, atri documenti eventualmente richiesti.

Costo
Nessuno

Atto Conclusivo
Essendo un rapporto di natura privatistica, solitamente non è previsto un provvedimento amministrativo. La procedura si conclude con l’archiviazione da parte della società assicurativa, o perché ha provveduto al risarcimento concordato con il richiedente o perché non ha ritenuto dovuto il risarcimento.

TERMINE GG. (imposto da norme) Essendo un rapporto di natura privatistica, e non un procedimento amministrativo, non sono previsti termini amministrativi per la conclusione della procedura.
TERMINE GG. (auto imposto) Non previsto

Eventuale operatività del silenzio assenso, del silenzio rifiuto o della dichiarazione di inizio attività
Non previsto

Mezzi e modalità di comunicazione dell’esito del procedimento
Raccomandata a.r. da parte della compagnia assicuratrice.

Chi

Ufficio UO Patrimonio