Propaganda elettorale – Utilizzo degli spazi comunali

A decorrere dal giorno di indizione dei comizi elettorali i partiti e i movimenti politici presenti nella competizione elettorale possono utilizzare spazi di proprietà comunale per la propaganda elettorale

Cos'è

In vista delle prossime consultazioni elettorali, il Comune di Lainate mette a disposizione dei partiti e dei movimenti presenti nella competizione elettorale la Sala delle Capriate.
Per usufruire di tale spazio occorre che il Segretario del Partito o il Rappresentante del Movimento compili il modulo di richiesta disponibile alla pagina Servizi Online.

Per verificare la disponibilità dei locali, contattare preventivamente l’Ufficio Cultura al numero 0293598276 – 266.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Elettorale tel. 02 93598260 – 02 93598261.

Per l’occupazione di suolo pubblico per propaganda elettorale CLICCA QUI

A decorrere dal 10 maggio 2024 la propaganda mediante affissione è consentita unicamente negli spazi individuati dalla Giunta Comunale, in conformità con i criteri di ripartizione degli stessi.
Inoltre, sono vietate le seguenti forme di propaganda:
– propaganda elettorale luminosa o figurativa a carattere fisso in luogo pubblico;
– lancio o getto di volantini in luogo pubblico o aperto al pubblico (è consentita la distribuzione a mano);
– propaganda elettorale luminosa mobile;
– affissione di stampati inerenti la propaganda elettorale in qualsiasi luogo pubblico o esposto al pubblico, nelle vetrine dei negozi, sui portoni, sugli alberi, etc.;

Si ricorda che dal giorno antecedente la votazione (venerdì 07 giugno) e fino alla chiusura delle operazioni di voto sono vietati i comizi, le riunioni di propaganda elettorale diretta o indiretta, in luoghi pubblici o aperti al pubblico, le nuove affissioni di stampati, giornali murali e manifesti.
Inoltre, nei giorni di votazione è vietata ogni forma di propaganda entro il raggio di 200 metri dall’ingresso delle sezioni elettorali.
Le spese sostenute dal Comune per la rimozione del materiale di propaganda abusiva sono a carico dell’esecutore materiale e del committente responsabile.

Contatti

Ultimo aggiornamento: 12/04/2024, 11:02

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona