Spettacoli viaggianti

  • Servizio attivo

Spettacoli viaggianti


Descrizione

Per spettacolo viaggiante e attività circense si intendono tutte le attività di spettacolo, i trattenimenti e le attrazioni allestite a mezzo di attrezzature mobili, all’aperto o al chiuso, ovvero i parchi permanenti di divertimento. L’elenco completo delle attrazioni è consultabile sul sito del Ministero per i beni e le attività culturali.

Come fare

Per ottenere l’autorizzazione occorre presentare domanda completa della documentazione richiesta:

  •  il collaudo dell’attrazione effettuato da un ingegnere iscritto all’albo, valido per l’anno in corso;
  • il certificato di assicurazione in corso di validità dell’attrazione che si vuole inserire in licenza;
  • la documentazione idonea a provare la disponibilità a titolo di proprietà, di locazione finanziaria o di contratto di locazione pluriennale rinnovabile (ad esempio fattura d’acquisto) dell’attrazione.
  • la planimetria dell’area ove si vuole installare l’attrazione.
  • Carta d’identità del titolare.

L’autorizzazione di spettacolo viaggiante ha validità permanente e non occorre presentare dichiarazione di prosecuzione dell’attività. L’autorizzazione per installazione e l’esercizio di attrazioni dello spettacolo viaggiante ha validità temporanea. Qualora l’installazione ricada su area pubblica, l’autorizzazione comprende anche la concessione dell’area ed ha validità non superiore a 60 giorni.

Cosa serve

Requisiti oggettivi:

- la verifica annuale dell’attrazione effettuato da un ingegnere iscritto all’albo, valido per l’anno in corso;

- il certificato di assicurazione in corso di validità dell’attrazione che si vuole inserire in licenza;

- la documentazione idonea a provare la disponibilità a titolo di proprietà, di locazione finanziaria o di contratto di locazione pluriennale rinnovabile (ad esempio fattura d’acquisto) dell’attrazione.

Requisiti soggettivi:

- possesso dei requisiti morali previsti dall’articolo 11 del R.D. N. 773/1931; - assenza di pregiudiziali ai sensi della Legge Antimafia;

- residenza o sede legale, in caso di società, nel Comune di Milano.

Installazione attrazioni di spettacolo viaggiante

Per lo svolgimento dell’attività occorre:

- possesso dell’autorizzazione di spettacolo viaggiante;

- verifica annuale delle attrazioni valido per l’anno in corso, redatto da un tecnico abilitato;

- assicurazione delle attrazioni;

-  numero di registrazione per le nuove attrazioni e, a partire dal 14 dicembre 2009, per tutte le attrazioni già esistenti.

Quanto costa

La domanda deve essere corredata da marca da bollo del valore di € 16,00.

Accedi al servizio

Documenti

Ulteriori informazioni

Normativa

Regio Decreto 18 giugno 1931 n. 773 - Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza TULPS (artt. 68 e 69)
Legge 18 marzo 1968 n. 337 - Disposizioni sui circhi equestri e sullo spettacolo viaggiante
D.M. 18 maggio 2007 - Norme di sicurezza per le attività di spettacolo viaggiante
Regolamento comunale per la concessione di aree pubbliche per i circhi equestri e lo spettacolo viaggiante.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 21/11/2023, 18:34

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona